Menu di scelta rapida
Immagine superiore del sito con uno slogan: Un Consorzio al servizio dell'ambiente.
Nell'animazione in flash si visualizzano fiori e farfalle per introdurre il navigatore al tema dell'ambiente.
Pile esauste

PILE ED ACCUMULATORI PORTATILI

Come stabilito dal Dm 194/2003 e dal D. Lgs. nr 188 del 2008 e s.m.i., gli esercizi di vendita di pile ed accumulatori portatili sono tenuti a garantire un servizio di ritiro dei relativi rifiuti (pile ed accumulatori esausti) e possono successivamente conferirli presso i centri di raccolta del terrritorio.

La normativa stabilisce che gli operatori economici devono dotarsi autonomamente, provvedere ad esporre opportuna informativa.

I rivenditori o distributori di pile ed accumulatori portatili, purchè siano utenze non domestiche a ruolo in uno dei Comuni consorziati al Consorzio Ecologico Cuneese, (consulta l'elenco dei Comuni), nell'ambito della disciplina di settore.

Tali soggetti potranno conferire presso i centri di raccolta esclusivvamente pile ed accumulatori portatili di origine domestica.

MODALITÀ

  • Stipula dell'accordo di conferimento con il CEC
  • Conferimento dei rifiuti, tramite tessera di accesso per le utenze non domestiche, nel rispetto del Regolamento di Gestione e della normativa vigente.

Stipula UN ACCORDO di conferimento con il CEC

 

ALLEGATO ORARI CENTRI DI RACCOLTA

Valida il codice di marcatura della pagina - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3CValida i fogli di stile di questo sito - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C