Menu di scelta rapida
Immagine superiore del sito con uno slogan: Un Consorzio al servizio dell'ambiente.
Nell'animazione in flash si visualizzano fiori e farfalle per introdurre il navigatore al tema dell'ambiente.
Scaduti

AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO/RECUPERO DI RIFIUTI URBANI PERICOLOSI RACCOLTI PRESSO I CENTRI DI RACCOLTA PRODOTTI DA UTENZE DOMESTICHE E FORNITURA CONTENITORI.

QUESITO RELATIVO A DISCIPLINARE DI GARA.

N. 1 - CIG 7061602A4F.

 

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER ALIENAZIONE ROTTAMI FERROSI ED IMBALLAGGI FERROSI (CER 20.01.40 – 15.01.04) DA CENTRI DI RACCOLTA E TERRITORIO DEL CEC

SCADENDA 2 MAGGIO ORE 09,00

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Allegato A) - Manifestazione di interesse

 

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO/RECUPERO DI RIFIUTI URBANI PERICOLOSI RACCOLTI PRESSO I CENTRI DI RACCOLTA PRODOTTI DA UTENZE DOMESTICHE E FORNITURA CONTENITORI.

SCADENDA 20 APRILE ORE 10,00

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Allegato A) - Manifestazione di interesse

 

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER IL SERVIZIO DI RACCOLTA, TRASPORTO E RECUPERO DI RIFIUTI URBANI CER 20.01.10 INDUMENTI USATI ED ACCESSORI DI ABBIGLIAMENTO PROVENIENTI DA RACCOLTA DIFFERENZIATA IN TERRITORIO GESTITO DAL CEC.

SCADENDA 18 APRILE ORE 09,00

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Allegato A) - Manifestazione di interesse

 

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER IL SERVIZIO DI RITIRO, TRASPORTO E RECUPERO DI RIFIUTI ED IMBALLAGGI IN VETRO (CODICI CER 15.01.07 E 20.01.02)

SCADENZA 12 APRILE 2017 ORE 09,30

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE.

Allegato A) - Manifestazione di interesse.

 

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER IL SERVIZIO DI RECUPERO DI RIFIUTI URBANI COSTITUITI DA INERTI DA COSTRUZIONE/ DEMOLIZIONE RACCOLTI PRESSO I CENTRI DI RACCOLTA PRODOTTI DA UTENZE DOMESTICHE. CER 17.09.04

SCADENZA 12 APRILE 2017 ORE 09,00

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE.

Allegato A) - Manifestazione di interesse.

 

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER IL SERVIZIO DI RITIRO, TRASPORTO E RECUPERO DI RIFIUTI ED IMBALLAGGI IN LEGNO e NOLO CASSONI SCARRABILI (Codice C.E.R. 20.01.38 - 15.0103)

SCADENZA 08 APRILE 2017 ORE 12,00

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Allegato A) - Manifestazione di interesse

 

VENDITA DI CARTA E CARTONE DA MACERO - ANNO 2017

SCADENZA 21 NOVEMBRE 2016 - ORE 10,00

- LETTERA D'INVITO

- DISCIPLINARE DI GARA

- ALLEGATO A

- ALLEGATO A1

- ALLEGATO B

- CAPITOLATO

chiarimenti

4/11/2016

Indagine di mercato Affidamento per il servizio di raccolta, trasporto e trattamento di “pneumatici fuori uso cod C.E.R. 16.01.03”

SCADENZA 11 APRILE 2016 - ORE 10:00

INDAGINE DI MERCATO

PROGETTO DI GESTIONE

CAPITOLATO

BOZZA CONTRATTO

NUOVO MODULO OFFERTA ECONOMICA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ART 4, 5 E 6

DICHIARAZIONE ONERI DELLA SICUREZZA

DOCUMENTI COMPILABILI

 Precisazione 1:

Si precisa che è ammessa la consegna a mano del plico di gara.

Si pubblica il modulo offerta economica corretto. 

Il Responsabile del Procedimento

Simona Testa

Gara alienazione rottami ferrosi ed imballaggi ferrosi.

SCADENZA 24 MARZO ORE 10,30

ALIENAZIONE ROTTAMI FERROSI ED IMBALLAGGI FERROSI (CER 20.01.40 – 15.01.04) DAI CDR DEL CEC– periodo 1° aprile 2016 – 31 marzo 2017.

- disciplinare di gara.

- progetto

- capitolato speciale d'appalto

- modello offerta economica

- dichiarazione sostitutiva dei requisiti

- dichiarazione sostitutiva dei requisiti artt. 4 - 5 -6

- dichiarazione dei costi relativi alla sicurezza

- bozza di contratto

 

Avviso indagine di mercato per affidamento servizio raccolta, trasporto e smaltimento/recupero rifiuti urbani pericolosi dai CdR prodotti da utenze domestiche e fornitura contenitori - 1°.04.2016 – 31.03.2017.

SCADENZA 16 MARZO 2016 ORE 10,00

- Progetto di gestione del servizio

- Avviso di indagine di mercato

- Manifestazione di interesse: Allegato A.

 

Avviso di indagine di mercato per il SERVIZIO DI RITIRO, TRASPORTO E RECUPERO DI RIFIUTI ED IMBALLAGGI IN LEGNO e NOLO CASSONI SCARRABILI (Codice C.E.R. 20.01.38 - 15.0103)

SCADENZA 03/02/2015 ORE 10,00

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Allegato A): Manifestazione di interesse

Avviso per Indagine di mercato per Alienazione dei rifiuti in ferro ed imballaggi ferrosi (codici C.E.R. 20.01.40 – 15.01.04)

SCADENZA 2/2/2015 ORE 10,00

Manifestazione di interesse

Allegato A - Manifestazione di interesse

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO per il servizio di ritiro, trasporto e recupero di rifiuti ed imballaggi in vetro

SCADENZA 29/01/2015 ORE 10,00

Manifestazione di interesse

Allegato A - Manifestazione di interesse

Si precisa che per mero errore materiale nei titoli dei documenti viene indicato il codice CER 200107, mentre il codice corretto è 150107.

Indagine di mercato Affidamento per il servizio di raccolta, trasporto e recupero di rifiuti urbani CER 20.01.10 indumenti usati ed accessori di abbigliamento provenienti dalla raccolta differenziata nel territorio gestiti dal CEC.

SCADENZA 26/01/2015 ORE 10:00

INDAGINE DI MERCATO

CAPITOLATO

ALLEGATO 1

OFFERTA ECONOMICA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ART 4, 5 E 6

DICHIARAZIONE ONERI DELLA SICUREZZA

DUVRI

BOZZA CONTRATTO

DOCUMENTI COMPILABILI

Indagine di mercato con richiesta di offerta per l’affidamento del servizio di recupero di rifiuti urbani costituiti da inerti da costruzione e demolizione raccolti presso i centri di raccolta prodotti da utenze domestiche – Cer 17.09.04

SCADENZA 20/01/2015 ORE 10:00

AVVISO INDAGINE DI MERCATO

CAPITOLATO

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ART 4, 5 E 6

OFFERTA ECONOMICA

DICHIARAZIONE ONERI DELLA SICUREZZA

DUVRI

BOZZA DEL CONTRATTO

INDAGINE DI MERCATO RACCOLTA, TRASPORTO E TRATTAMENTO DI “RIFIUTI PERICOLOSI”

SCADENZA 07/01/2015 ORE 10:00 si precisa che è ammessa la consegna a mano

INDAGINE DI MERCATO

CAPITOLATO

OFFERTA ECONOMICA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ART 4, 5 E 6

DICHIARAZIONE ONERI DELLA SICUREZZA

DUVRI

BOZZA CONTRATTO

DOCUMENTI COMPILABILI

CHIARIMENTI 1 - 31/12/2014

Prot. 3868

Q.1 – se possibile si vuole conoscere la tipologia di contenitori attualmente in uso.

R. 1        i tipi di contenitori in uso attualmente possono essere visionati presso i centri di raccolta

Q. 2 – in loco sono disponibili mezzi per il carico o nel trasporto sono da prevedere mezzi che lo permettano?

R.2         Le operazioni di carico sui mezzi di trasporto dell’Impresa sono a carico dell’Impresa appaltatrice stessa che potrà utilizzare allo scopo idonei mezzi meccanici. Presso i centri di raccolta non sono pertanto disponibili mezzi per il caricamento.

Q. 3 – è possibile ottenere l’elenco dei ritiri effettuati lo scorso anno con i relativi quantitativi dovendo ipotizzare un ritiro trimestrale e non solo.

R. 3        si allega la tabella riportante i dati consuntivi sulla base del periodo gennaio – ottobre 2014. Il CEC corrisponderà alla ditta appaltatrice il quantitativo effettivamente ritirato presso i centri di raccolta. TABELLA QUANTITITATIVI

CHIARIMENTI 2 - 31/12/2014

Prot. 3869

Q.1 - I prezzi indicati a base d'asta sono comprensivi di trasporto/smaltimento e contenitori. E' previsto un quantitativo minimo garantito a richiesta?

R. 1        La richiesta da parte del CEC ad effettuare lo svuotamento viene effettuata sulla base del riempimento del contenitore messo a disposizione presso i centri di raccolta, in funzione degli spazi coperti e scoperti adibiti a tale raccolta, pertanto non è previsto un quantitativo minimo.

Q. 2 - I contenitori attualmente in uso sono ritenuti idonei?

R.2         I contenitori attualmente in uso presso i centri di raccolta per la raccolta del codice 200127 non sono ritenuti idonei in quanto aperti e non sempre sono disponibili spazi coperti presso i cdr. 

Q. 3 - E' richiesta la stipula di una polizza assicurativa dedicata e stipulata ad hoc, aggiuntiva rispetto alla RCT RCO?

R. 3        Come indicato all’art. 11 del Capitolato: “L’impresa è tenuta, entro quindici giorni dalla stipula del contratto, a pena di risoluzione dello stesso, a stipulare apposita assicurazione riferita specificatamente ai servizi oggetto del presente appalto. Tale polizza, per la responsabilità civile per danni al personale, utenti o terzi che venissero arrecati dal personale dell’impresa nell’espletamento del servizio, dovrà avere un massimale non inferiore a € 1.000.000,00.”

Q. 4 - Qualora l'appaltatore si trovi nella necessità di respingere il carico per la presenza di frazioni estranee oltre il 5% come viene conteggiato e chi provvede al trasporto dall'impianto al centro di raccolta?

R. 4        Il calcolo del 5% del materiale estraneo verrà calcolato sulla base del peso del materiale non conforme sul totale del carico proveniente dal centro di raccolta. Dovrà essere redatta apposita relazione con i dati utilizzati per il conteggio (per esempio bindelli di pesatura) ed apposita documentazione fotografica. Il CEC, qualora si presentasse il caso, dovrà essere informato celermente per poter comprovare in contradditorio l’accaduto. Il materiale non conforme oltre il 5% non dovrà essere trasportato presso il centro da cui è stato prelevato, bensì la ditta appaltatrice dovrà quantificare nel dettaglio i costi per un’eventuale rilavorazione e/o smaltimento dello stesso presso impianti autorizzati.

 

Valida il codice di marcatura della pagina - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3CValida i fogli di stile di questo sito - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C